Associazione “Domenico Allegrino”

“Cresce la solidarietà, cresce l’uomo”

L’Associazione “Domenico Allegrino” Onlus nasce a Pescara nel 2004 e si ispira ad una persona, Domenico Allegrino, che ha creduto nella solidarietà come missione ed ha operato, dandone esempio concreto tramite ogni aspetto, personale, professionale, sociale, della propria vita. Pertanto, l’Associazione a lui intitolata interviene per sostenere attraverso la soddisfazione di bisogni reali, il valore dell’essere umano e per contribuire a diffondere la cultura della solidarietà.

Domenico Allegrino, un profilo

Domenico Allegrino nasce a Lanciano (Ch), il 29 agosto 1933 in una famiglia di cinque figli.

Persona decisa, dotata di grande volontà e acceso spirito di sacrificio, Domenico, partendo dai gravi disagi imposti dalla guerra e da una lunga e dura gavetta professionale, nel corso degli anni costruisce una vita di impegno e di successi, fino a diventare imprenditore ed amministratore pubblico.

Famiglia, lavoro e amicizia nella Fede sono i tre punti saldi di Domenico.

Generosità, voglia di fare per gli altri, comunicativa sono i tratti che caratterizzano la sua figura e che maggiormente hanno inciso in coloro che lo hanno conosciuto.

Domenico Allegrino
Domenico Allegrino
Domenico, Sindaco di Pescara
Domenico, Sindaco di Pescara

Persona dotata anche di grande umiltà, ne “Il Principe” biografia a lui dedicata, viene descritto con queste parole: “…ho sempre pensato a Domenico come al pane di casa, sostanzioso e senza tanti aggettivi. E’ la persona di cui veramente ti puoi fidare, è l’amico, colui che c’è sempre” (Da “Il Principe”, Dedicato a Domenico Allegrino” ediz. Pierre Congress 1997 pag. 55).

Nella Tribuna Majella dello Stadio Adriatico di Pescara, tribuna a lui dedicata, campeggia una frase che ben lo rappresenta: “A Domenico Allegrino, Sindaco di Pescara, uomo di Pace, esempio di gioia e amicizia nello Sport“.

Ma Domenico fu anche capace con forza, coraggio e ottimismo, di affrontare gravissimi problemi di salute, fino a subire due trapianti di fegato, tre bypass e l’asportazione della milza.

Anche la sua capacità di affrontare la malattia e la dignità del suo vivere e del suo morire, lo rendono un grande esempio ed uno stimolo a fare bene per gli altri.

Domenico à nato alla vita eterna il 29 marzo 1999 e il ricordo della sua voglia di fare per gli altri, resta ben viva nell’Associazione “Domenico Allegrino”, che la sua famiglia ha voluto fondare 5 anni dopo la sua morte per continuare a praticare quello spirito di solidarietà che egli ha lasciato come esempio.

Domenico in ospedale.
Domenico in ospedale.

 

 Egli ha reso possibili:

Domenico con Papa Giovanni Paolo II
Domenico con Papa Giovanni Paolo II
  • – la pubblicazione del libro “… Guido è bello vivere”, ed Pierre Congress 1993 Pescara
  • – la pubblicazione Ciofani – Ciofani “Il prelievo di organi” Verducci editore, 2000

 

 

A lui sono intitolati:

– Il libro “Il Principe. Dedicato a Domenico Allegrino” Ed . Pierre Congress 1997, Pescara

– L’Associazione “Domenico Allegrino” onlus, Pescara 2004

– La Polisportiva “Domenico Allegrino” Pescara 2005

– L’ANED Associazione Nazionale Emodializzati, sezione di Lanciano (CH) 2006

– Il Premio Assocral Abruzzo 2006

– La Piazza Domenico Allegrino, Lanciano (CH) 2007

– La Tribuna Majella dello Stadio Adriatico di Pescara 2008

– La Piazza Domenico Allegrino, Badia di Frisa 2009

– La Sezione AIA Associazione Italiana Arbitri di Pescara 2009

– Le edizioni “Sì all’Uomo” Premio Nazionale Domenico Allegrino dal 2007 ad oggi

Domenico-Allegrino-01